Trovarsi

TROVARSI
Regia di Simone Brunello
Produzione: 1998

Atto unico, da Luigi Pirandello. Il nostro Trovarsi è la storia dello sdoppiamento e dell’inappartenenza di Donata Genzi. Divisa tra il suo essere attrice e il suo essere donna, vive la sua crisi nel conflitto di queste due parti di sé. Il testo di Pirandello da cui siamo partiti, ci ha dato la possibilità di muovere la nostra ricerca su due binari, il teatro e la vita, consentendoci anche di affrontare il rapporto tra realtà e finzione. Utilizzando le forme del monologo, le due voci interiori di Donata si susseguono sulla scena sotto gli occhi di Donata stessa (del suo io-esterno, se si fa riferimento al dialogo delle voci), prima spettatrice del suo “teatrino interiore”, poi a sua volta attrice, per provare a trovarsi.

Foto di Francesco Bertelli.

Debutto: 1998